Francesco Valitutti, Diego Verdegiglio

Il libro della vagina

2000 (First Printing)

Main Details
Credits
Publisher Newton Compton
Author Francesco Valitutti
Author Diego Verdegiglio
Cover Art by Alessandro Tiburtini
Series Controcorrente
Date
First Printing 2000
Identifying Codes
ISBN 10 8882894282
Format Hardback
Publication Location Italy
Genre
Page Count 249 pages
Language Italian
Notes Benvenuti nel magico universo della vagina, un mondo di incanti e meraviglie, che riserva sorprese inimmaginabili al lettore che voglia intraprendere con lo spirito giusto questo appassionante viaggio, inoltrandosi verso l'ambita meta con curiosità e senza pregiudizi. Muovendosi disinvoltamente tra mitologia, antiche tradizioni, medicina, cinema, spettacolo, letteratura, arte, musica, umorismo, i due autori hanno analizzato il soggetto da ogni punto di vista, coinvolgendo il lettore in un percorso di risalita divertente e divertito che, partendo dalle difficoltà della denominazione (fragolina o patatina per i più piccoli, selva o cespuglio per gli amanti della natura, passera per quelli degli animali, chitarrina per i musicisti, per fermarci ai nomi più "eleganti") e dalla descrizione morfologica e strutturale (ovvero come è fatta e come funziona), arriva a toccare punti (G) della cui esistenza si discute da secoli: i più temerari giurano di conoscerli alla perfezione, gli scettici si chiedono se e dove siano veramente, mentre i più si augurano che siano solo un'invenzione nata per rendere la ricerca più stimolante. Come la vedevano gli antichi, cosa ne pensano i medici, come la dipingono gli artisti, come la celebrano i versi dei poeti, come si regolano gli sportivi o gli uomini nello spazio: misteriosa e affascinante, intrigante ed emozionante, la protagonista di queste pagine ironiche è capace
di attrarre e spaventare, stordire e travolgere. E tra record e stravaganze, excursus storici e curiosità, suggerimenti e piccoli segreti destinati a cambiare per sempre le vostre convinzioni, non sarà difficile arrivare alla fine dell'avventura, scoprendo anche ciò che non avreste mai osato chiedere.

Comments

There are no comments... Yet!
Login or Register to post a comment