Storica National Geographic - (120)

2019-01-18 (This Edition Published)

Main Details
Credits
Publisher Series Storica National Geographic
Publisher RBA Italia srl
Printed by N.I.I.A.G. Spa - Arti Grafiche
Distributed by/Director of Distribution Press-Di Distribuzione stampa e multimedia srl
Copyright Holder RBA Italia srl
Copyright Renewed By RBA Italia srl
Publishing Director Simone Bedetti
About/Subject Gerasa
About/Subject Cleopatra
About/Subject Arsinoe
About/Subject Artemisia Gentileschi
Contributing Writer Vanessa Puyadas Rupérez
Contributing Writer Eva Tobalina Oràa
Contributing Writer Borja Pelegero
Contributing Writer Carmen Martìn Rubio
Contributing Writer Giorgio Pirazzini
Contributing Writer Raquel Lòpez Melero
Date
Copyright 2009
Copyright Renewed 2018
Cover Date 2019-02
This Edition Published 2019-01-18
Identifying Codes
Price € 4.95
Series Number 130
ISSN 2035-8784
Barcode (EAN) 9772035878008
Format Magazine
Publication Location Italy
Genre
Page Count / Font 130 pages
Language Italian
Chapters PERSONAGGI STRAORDINARI - Artemisia Gentileschi, "pittora" tra gli uomini, - p. 8.
La più famosa tra le pittrici del seicento fu vittima di uno stupro, denunciò l'aggressore e impose nelle principali corti europee le sue doti di artista, attività allora appannaggio degliuomini.
VITA QUOTIDIANA - La scuola degli scribi: l'istruzione nell'antico Egitto, - p. 16.
Secondo la mentalità eggizia, studiando si poteva ambire ad arrivare fino ai piedi del faraone.
GRANDI SCOPERTE - Timgad, la grande città romana del nord Africa, - p. 122.
Nel 1765 James Bruce scoprì nel deserto algerino le rovine di Timgad, una delle città romane più importanti della regione.

Cleopatra, una vita in lotta per il potere, - p. 20.
Alla fine del periodo tolemaico le sorelle Cleopatra e Arsinoe si contesero il trono egizio. Grazie all'appoggio di Roma alla fine prevalse la prima, che fece assassinare la rivale nel tempo di Efeso.
Gerasa, la Siria romana in 3D, - p. 34.
Fondata nell'odierna Giordania dai successori di Alessandro Magno, Gerasa fu un centro di confluenza della cultura semitica e di quella ellenistica. Dopo la conquista romana divenne una delle principali città della Decapoli.
Così era la Roma del primo giubileo, - p. 86.
Convocati da papa Bonifacio VIII per il giubileo, mel 1300 migliaia di pellegrini giunsero a Roma. La moltitudine che invase la capitale della cristianità ne approfittò per chiedere perdono per i propri peccati e pregare davanti alle preziose reliquie conservate nelle sue numerose chiese. Per raggiungerle bastava seguire le precorritrici delle odierne guide turistiche.
Vicabamba, il regno perduto degli inca. - p. 102.
La conquista di Cuzco da parte degli spagnoli non portò alla fine della resistenza inca, che rimase viva per ben quarant'anni nel cuore delle Ande. A partire dal XIX secolo diversi esploratori sono partiti alla ricerca dell'ultima capitale inca.
"Paideia", l'educazione nell'antica Grecia, - p. 54.
Nell'Ellade dell'Età classica i giovani venivano formati per diventare cittadini e soldati al servizio dello stato. L'obbiettivo della paideia era l'eccellenza, soprattutto nel fisico e nello spirigo. Oggi si ritiene che l'educazione fosse aperta anche alle donne.
Notes ,

Comments

There are no comments... Yet!
Login or Register to post a comment