Storica National Geographic - (117)

2018-10-19 (This Edition Published)

Main Details
Credits
Publisher Series Storica National Geographic
Publisher RBA Italia srl
Printed by N.I.I.A.G. Spa - Arti Grafiche
Distributed by/Director of Distribution Press-Di Distribuzione stampa e multimedia srl
Copyright Holder RBA Italia srl
Copyright Renewed By RBA Italia srl
Publishing Director Simone Bedetti
Contributing Writer Pedro Azaras
Contributing Writer Richard Higley
Contributing Writer Almudena B. Vallés
Contributing Writer Jose P. Espinosa
Contributing Writer Alessandra Pagano
Contributing Writer Mònica Ann Walker Vadillo
Date
Copyright 2009
Copyright Renewed 2018
Cover Date 2018-11
This Edition Published 2018-10-19
Identifying Codes
Price € 4.95
Series Number 117
ISSN 2035-8784
Format Magazine
Publication Location Italy
Genre
Page Count / Font 130 pages
Language Italian
Chapters PERSONAGGI STRAORDINARI - L'incredibile storia della suora alfiere. - p. 10.
Nel XVII secolo Catalina de Erauso decise di vestirsi da uomo ed andarsene in America, dove visse peripezie degne di un romanzo.
ANIMALI NELLA STORIA - Il giaguaro. - p. 18.
Con il suo fascino il felino conquistò le antiche popolazioni mesoamericane diventando protagonista di numerosi miti.
VITA QUOTIDIANA - Il gelato moderno, una storia tutta italiana. - p. 20.
Dalla conservazione del ghiaccio al como, fondamentali sono state le intuizioni dei mastri gelatai nostrani.
OPERA D'ARTE - Il pettorale di Monte Albàn. - p. 24.
Lo splendido gioiello ritrovato in Messico rappresenterebbe un alto dignitario mixteco.
MAPPA DEL TEMPO - Imola secondo Leonardo. - p. 26.
Questa mappa della città fu realizzata da Leonardo mentre lavorava come ingegnere militare al servizio di Cesare Borgia.
GRANDI ENIGMI -+ Lo stretto di Anian. - p. 124.
Nel XVI secolo esploratori e navigatori andarono alla ricerca di un passaggio tra Asia e America descritto da Marco Polo.

Fenicia, terra di porpora. - p. 28.
La ricchezza dei Fenici si basava sulla porpora, prodotto ottenuto da un umile mollusco, ma bramato dai re e il cui peso avevav il valore dell'oro. La domanda superò le riserve esistenti
I templi in Grecia. - p. 40.
In Grecia i santuari non erano semplici luoghi di culto. Suddivisi in una cella riservata alla divinità e un porticato aperto a tutti, i templi rispecchiavano infatti l''organizzazione sociale della polis e la separazione tra uomini e dei.
La grande ribellione di Budicca. - p. 56.
Sotto la guida della regina degli iceni Budicca, tra il 60 r il 61 d.C. i britanni si ribellarono ai romani che, oltre ad essere smodatamente avidi, avevano riservato un trattamento ignobile alla stessa sovrana e alle sue figlie, che erano state stuprate e umiliate. Roma schiacciò la rivolta con una brutale repressione.
Notre-Dame, la nascita di un simbolo. - p. 68.
A metà del XIX secolo l'architetto Viollet-le-Duc intraprese il restauro della più emblematica cattedrale medievale di tutte Europa. Il suo lavoro rappresentò un modelllo per futuri interventi ma fu anche al centro di numerose critiche.
Bottiocelli, il pittore dei medici. - p. 86.
Sandro Botticelli visse da protagonista il fermento culturale della Firenze dei Medici.Tra gli artisti è forse quello più legato alla cerchia medicea, di cui rappresenta gli ideali umanistici di bellezza e armonia in un momento in cui Firenze vedeva il rinnovarsi della cultura classica e della scoperta del neoplatonismo, che affermava la supremazia dello spirito sulla materia.
Notes ,

Comments

There are no comments... Yet!
Login or Register to post a comment